ilMoloFerrara ilMoloFerrara ilMoloFerrara ilMoloFerrara ilMoloFerrara ilMoloFerrara ilMoloFerrara ilMoloFerrara ilMoloFerrara ilMoloFerrara ilMoloFerrara ilMoloFerrara ilMoloFerrara

BIRRIFICIO: DURHAM BREWERY - INGHILTERRA

La Durham Brewery viene fondata nell’omonima località (30 km a sud di Newcastle) nel 1994 da Christine e Steve Gibbs; i due coniugi abbandonarono il loro lavoro da insegnanti di musica per dedicarsi completamente al birrificio; e nonostante si proclamino come "il più antico vecchio birrificio di Durham", si tratta quindi di un produttore che sta per compiere "solamente" venti anni di attività. Un'azienda ancora a gestione familiare, che attualmente impiega circa sei dipendenti; una prima espansione è avvenuta nel 1999, passando da un impianto da 5 a 10 barili installato in nuovi locali più capienti. L'anno successivo iniziò la produzione di birre "bottle conditioned", ovvero rifermentate in bottiglia che oggi rappresenta il 100% della produzione di Durham. E' di qualche anno fa (2011) una nuova espansione e l'installazione di nuovi maturatori; al tempo stesso è stato effettuato un completo restyling dell'immagine del birrificio con un nuovo logo e delle nuove etichette per tutte le birre. 

BIRRIFICIO: SUMMER WINE - YORKSHIRE

La Summer Wine Brewery viene fondata nel 2008 da James Farran, Andy Baker e Meyrick Kirk; il birrificio si trova a Holmfirth, nello Yorkshire, un paese nagli inglesi soprattutto per essere stata la location di una famosissima sitcomedy, andata in onda per 31 stagioni dal 1973 al 2009, e chiamata Last of the Summer Wine. Il birrificio non si è ovviamente lasciato sfuggire l'occasione scegliendo un nome ispirato alla serie televisiva; nonostante i richiami alla tradizione, Summer Wine è un birrificio "moderno" guidato dal giovane birrario (ha iniziato a dicassette anni) James Farran che, a parte poche eccezioni, sembra più ispirato dalle innovazioni (e dai luppoli) statunitensi che dai classici britannici.  

BIRRIFICIO: HARDKNOTT - CUMBRIA

 La Hardknott Brewery viene fondata nel 2005 da Dave Bailey ed Ann Wedgwood ai piedi del passo sul monte Hardknott; siamo all’interno del Lake District, in Inghilterra (Cumbria) ed il passo collega la vallata di Eskdale con quella di Duddon. La strada che conduce al passo è considerata la strada inglese con la massima pendenza (33%) e porta anche ad un sito archeologico (Hardknott Roman Fort) di epoca Romana. Dave ed Ann gestivano un pub (The Woolpack Inn) ad Eskdale che hanno poi venduto per concentrarsi esclusivamente sulla produzione di birra; al tempo stesso il birrificio è stato spostato un po’ più a sud, a Millom, sull’estuario del fiume Duddon, proprio di fronte all’Isola di Man. Il birrificio può essere inserito all’interno della cosiddetta “new wave” brassicola inglese, con produzioni che utilizzano soprattutto luppoli americani ed esotici e prediligono categorie stilistiche inovative piuttosto che i grandi classici britannici.

BIRRIFICIO: TINY REBEL - GALLES

Tiny Rebel Brewery viene fondata ad Aprile 2012 da due ingegneri (meccanici ed elettrici), Gareth “Gazz” Williams e Bradley Cummings a Newport Galles. Gareth forse eredita la passione dell homebrewing dal nonno, ma la mette in pratica solamente nel 1996 assieme al cognato Bradley che, dalle  lager del supermercato viene convertito a bere “real ales” in cask ed a fare esperimenti di homebrewing in garage. Il sogno di aprire un microbirrificio si concretizza con l’acquisizione di uno stabile di 3000mt/q nell’area industriale di Maesglas. Molto curata l’identità visiva, con un sito internet efficace e caratterizzato dall’azzeccata immagine dell’orsetto “minuscolo ribelle” Tiny Rebel.

BIRRIFICIO: CAMDEN TOWN BREWERY - LONDRA

La storia inizia nel 1960. Patricia McLaughlin, poco più che ventenne eredita un pub brewery con sede a Rockhampton, Australia. Incapace di gestire il birrificio decide di venderlo. Con il ricavato della vendita uno dei figli di Patricia, Jasper Cuppaidge, si trasferisce a Londra a Hampstead e apre un pub, l'Horsehoes. Per il cinquantesimo compleanno di Patricia, Jasper crea nella cantina del pub la Mac’s Beer e continua a produrla fino al 2010. Nello stesso anno si sposta sotto gli archi della ferrovia di Kentish Town Ovest, per creare le sue nuove birre; da cui nasce il Camden Town Brewery.